venerdì 11 settembre 2015

Saxo Bank: Bazzani, più che guardare alla Cina, focus su Fed

Gian Paolo Bazzani per MilanoFinanza.it
​​​MILANO (MF-DJ)--A detta di GianPaolo Bazzani, Ceo di Saxo Bank, in questo clima di incertezza per la crescita cinese "piuttosto che lanciarsi in ipotesi sugli scenari del prossimo quinquennio, la cosa migliore da fare e' guardare all'America". 

Questo nuovo scenario, si chiede Bazzani in un commento alla situazione attuale dei mercati, modificherà le decisioni della Federal Reserve in tema di taglio dei tassi? "Ricorderete che il taglio era ormai dato per scontato, 'si tratta del quando non del se' profetizzava non senza arroganza chi vi scrive, mentre oggi si leggono autorevoli pareri circa l'opportunità che la Fed faccia ripartire il piano di Qe, annunciando che il mondo rischia di cadere in recessione nei prossimi due anni se le
banche centrali non riprenderanno a pompare denaro nell'economia".

Le argomentazioni a sostegno di questa posizione, spiega il manager, sono due: la prima e' che "l'economia americana non e' abbastanza forte per sollevare i tassi (in effetti non e' ancora tornata ai livelli del 2007) e la seconda e' che "una stretta monetaria della Fed porterebbe con se' il rischio di un altro rallentamento delle economie (ex) emergenti".

Sul primo pungo, illustra Bazzani, "la crescita americana al 2% attesa per i prossimi dieci anni e inferiore a quella attorno al 3% avuta nel periodo 2000 - 2007, non e' solo un fenomeno americano ma riguarda il mondo intero", mentre per quanto riguarda il secondo punto "la relazione tra rialzo dei tassi americani e crisi degli emergenti, e' semplicemente qualcosa di inevitabile e cosi' e' stato negli ultimi quarant'anni".

Bazzani non crede, quindi, che la Fed interverrà nuovamente con una manovra espansiva. "Forse non interverrà rialzando i tassi a settembre, il mercato nelle attuali condizioni ne risulterebbe sorpreso e aumenterebbe ulteriormente la volatilità, ma sono convinto li rialzerà a breve", conclude il Ceo.​



Fonte:

http://www.milanofinanza.it/news/saxo-bank-bazzani-piu-che-guardare-a-cina-focus-su-fed-201509111504221148​


Il Trading di strumenti finanziari comporta dei rischi. Saxo Bank raccomanda agli utenti che intendono compiere operazioni con i suoi prodotti o servizi di rivolgersi ai propri consulenti finanziari di fiducia prima di procedere con un investimento o un’operazione. Leggi il Disclaimer​.